Premio del Comitato spagnolo Joaquín Ruiz-Giménez UNICEF

Il premio del Comitato spagnolo Joaquín Ruiz-Giménez dell'UNICEF, che porta il nome dell'ex presidente dell'UNICEF Spagna dal 1988 al 2001, e che viene assegnato individualmente a persone con un percorso di vita e di carriera che si distinguono per la loro costante e prolungata dedizione al progresso dei diritti dei bambini. è stato assegnato al ricercatore ISTC Francesco Tonucci, da oltre 50 anni '... uno studioso del pensiero e del comportamento dei bambini nel campo della famiglia, della scuola e della città, sempre "con gli occhi di un bambino" '.

 

https://www.unicef.es/prensa/francesco-tonucci-la-fundacion-pablo-horstmann-y-el-programa-de-radio-cinco-continentes

https://www.lavanguardia.com/vida/20190503/462006102806/el-pedagogo-franceso-tonucci-fundacion-pablo-horstmann-y-cinco-continentes-premios-unicef-comite-espanol-2019.html

 

 

La giuria del Comitato Premi UNICEF spagnola 2019 era composta da Antonio Garrigues, presidente della Fondazione Garrigues, presidente della giuria; 

Ricardo Mairal, rettore della National University of Distance Education; 

Sergi Loughney, direttore della Fondazione Abertis; 

Isabel Muñoz, fotografo e National Photography Award; 

Teresa Viejo, giornalista e ambasciatrice del Comitato spagnolo dell'UNICEF; 

Candela Romero, 17 anni, promotrice di Candela Bracelets e vincitrice del premio UNICEF Mobiliza 2017;

Sergio García, 15 anni e membro del Consiglio per l'infanzia e l'adolescenza di Azuqueca de Henares, Guadalajara.