ASSEGNO DI RICERCA 264/2019 - "Reclutamento e valutazione longitudinale dello sviluppo motorio, cognitivo e linguistico in bambini dai 4 ai 24 mesi esposti ad alimentazione complementare a richiesta o a svezzamento tradizionale"

Vacancy type: 
Number: 
ISTC-AdR-264-2019-RM
Issue date: 
Thursday, 14 November, 2019
Closing date: 
Wednesday, 4 December, 2019
Number of people: 
2
Venue: 
ROMA

È indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 2 (due) - “Assegni Post Dottorali” per lo svolgimento di attività di ricerca inerenti l’Area Scientifica "Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche" da svolgersi presso l’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR, che effettua ricerca nell'ambito del programma di ricerca ““Alimentazione complementare a richiesta in bambini dai 4 ai 24 mesi: uno studio longitudinale sugli esiti evolutivi" per la seguente tematica: "Reclutamento e valutazione longitudinale dello sviluppo motorio, cognitivo e linguistico in bambini dai 4 ai 24 mesi esposti ad alimentazione complementare a richiesta o a svezzamento tradizionale”, sotto la responsabilità scientifica della Dott.ssa Elsa Addessi.

Programma di ricerca:

Il progetto prevede lo svolgimento di uno studio longitudinale in una coorte di bambini italiani con sviluppo tipico (N=150), valutati a 4, 8, 12, 18 e 24 mesi, allo scopo di valutare se l’esperienza di selezionare, manipolare e masticare precocemente il cibo abbia effetti positivi sullo sviluppo motorio, cognitivo, linguistico e sulla capacità di autoregolazione in bambini esposti ad alimentazione complementare a richiesta (in cui è il bambino a segnalare ai genitori il proprio interesse per il cibo e a consumarlo in modo autonomo) rispetto a bambini svezzati in maniera tradizionale (in cui è il genitore a imboccare il bambino con una quantità di cibo prestabilita).

Titolo di Studio: Laurea in "Psicologia" o “Scienze della Comunicazione” o “Biologia” o “Scienze Naturali”

Requisiti:

Curriculum di studi idoneo allo svolgimento di attività di ricerca secondo le specifiche del bando   

  1. Possesso del titolo di dottore di ricerca in “Psicologia dello sviluppo e ricerca educativa”, “Psicologia e Scienza Cognitiva”, “Neuroscienze del Comportamento” o “Biologia evoluzionistica” o analoghi di durata minima triennale.
  2. Tutti i titoli conseguiti all’estero (diploma di laurea, dottorato ed eventuali altri titoli) dovranno essere, di norma, preventivamente riconosciuti in Italia secondo la legislazione vigente in materia (informazioni sul sito del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica: www.miur.it). L'equivalenza dei predetti titoli conseguiti all'estero che non siano già stati riconosciuti in Italia con la prevista procedura formale predetta, verrà valutata, unicamente ai fini dell'ammissione del candidato alla presente selezione, dalla commissione giudicatrice costituita ai sensi dell’art. 6, comma 1 del Disciplinare.
  3. Documentata esperienza di ricerca nell’ambito della psicologia dello sviluppo e/o delle scienze cognitive.
  4. Documentata esperienza nella somministrazione di test cognitivi a bambini nella prima infanzia.
  5. Ottima conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata.
  6. Conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri).
Data: 
Thursday, 14 November, 2019