Share

L’amministrazione della giustizia in Italia: il caso della neurogenetica e delle neuroscienze

Il progetto “L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA IN ITALIA: IL CASO DELLA NEUROGENETICA E DELLE NEUROSCIENZE” si propone un’analisi multidisciplinare, rivolta alle dimensioni etiche, giuridiche e sociali dell’impiego della neurogenetica e delle neuroscienze nel sistema della giustizia in Italia, tenuto conto degli sviluppi delle conoscenze scientifiche e riferendosi al contesto europeo e internazionale relativamente alle applicazioni e alla loro regolazione.

A partire da una ricostruzione – affidata ad esperti biomedici del campo – dello stato dell’arte delle neuroscienze per quanto attiene alle tematiche rilevanti per questa ricerca, in particolare riguardo agli avanzamenti della neurogenetica e del neuroimaging, il Progetto evidenzia l’importanza delle ricadute sul piano etico-sociale e giuridico di queste discipline e fornisce un supporto conoscitivo e di consulenza alle Istituzioni più direttamente coinvolte nell’amministrazione della giustizia, anche al fine di scongiurare un uso distorto dei progressi della genetica umana e delle neurotecnologie in ambito processuale.

Il Progetto promuove l’accreditamento e lo scambio di buone prassi tra operatori del diritto, istituzioni e esperti competenti a livello biomedico, antropologico-culturale, psicologico-giuridico ed etico-sociale, e contribuisce alla comprensione delle neuroscienze e della neurogenetica mediante la definizione di strategie operative, la formulazione di linee guida, l’organizzazione di attività di formazione specializzata e la promozione di campagne informative dedicate.

Project funding: 
MIUR - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Funding source: 
Progetto premiale MIUR
Project Timeframe: 
Mon, 15/04/2013 - Mon, 14/04/2014
ISTC Contact Person: 
Rino Falcone
Coordinator: 

Rino Falcone

Budget
Project Total Budget: 
163600
ISTC Total Budget: 
25000
Keywords:
  • Diritto;
  • Neurogenetica;
  • Neuroscienze;