Share

Indagine pilota del Censimento generale della Popolazione. Convenzione ISTC-ISTAT sulla valutazione delle difficoltà cognitive incontrate dai rispondenti nella compilazione dei questionari di famiglia

l contesto temporale e organizzativo in cui si colloca la collaborazione tra l’Istat e l’ISTC-CNR è l’indagine pilota realizzata dall’Istat con l’obiettivo di definire compiutamente le procedure e le form del questionario da utilizzare  per la raccolta delle informazioni nell’ambito del XV° Censimento della popolazione.


Il progetto ha previsto la realizzazione di una indagine quantitativa basata sulla somministrazione di un questionario postale a 837 famiglie italiane e di uno studio qualitativo che ha previsto la realizzazione di 272 interviste semi-strutturate e 272 osservazioni sistematiche.


L’indagine realizzata ha permesso di acquisire importanti informazioni sulla percezione sociale del Censimento (scopi e utilità percepiti dalle famiglie italiane); sulla relazione tra rispondente e indagine Istat (percezione del questionario, modalità di compilazione, obbligatorietà, invadenza); su possibili proposte di miglioramento inerenti gli strumenti e l’organizzazione dell’evento censuario.


Il progetto Studio delle difficoltà cognitive nella compilazione del questionario ISTAT e analisi della percezione del Censimento nell’indagine pilota per il 15° Censimento della popolazione ha avuto una durata di 18 mesi ed è stato sviluppato nell’ambito di una convenzione sottoscritta dall’Istat e dell’ISTC-CNR.


Lo sviluppo del progetto ha previsto la formazione di un gruppo di ricerca congiunto ISTC-CNR composto da ricercatori Istat e ISTC-CNR, che ha garantito l’integrazione delle competenze ed esperienze dei due enti.

Project ID: 
ISTAT
Project funding: 
Other - National
Funding source: 
ISTAT
Project Timeframe: 
Thu, 16/07/2009 - Sat, 15/10/2011
ISTC Contact Person: 
Antonella Rissotto
ISTC Groups: